Pinza fragola ed albicocca

Quando preparo questo dolce mi sembra di tornare indietro nel tempo….mi sento molto “arzdoura”, nelle campagne bolognesi, era colei che si occupava di tutta la famiglia nelle faccende di casa. Era ed ancora oggi l’angelo del focolare, colei che da sicurezza ed amore alla famiglia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...