Crostata mele cannella…riciclo degli scarti dell’estrattore

CROSTATA DI FARRO E MANDORLE… MELE E CANNELLA

 

Questa crostata nasce dall’ esigenza di usare la polpa scartata dell’estrattore, in questo caso la polpa delle mele, il cibo non si spreca si ricicla. Come sempre ampio spazio alla fantasia!
Una vera e propria lotta per arrivare alla decizione di che tipo e marca d’estrattore comprare, l’unica cosa ce sapevo era “vorrei l’estrattore, che si pulisca velocemente” ma in commercio mille modelli anche con vari costi, io non volevo spendere follie… allora ho iniziato a cercare recensioni sulle varie marche ed in fine ho scelto! Un consiglio prima di comprare qualsiasi oggetto guardate sempre le recensione dei prodotti serve tantissimo. 

Ingredienti per la frolla
gr 250 farina farro
gr 50 di farina di mandorle
gr 90 burro
gr 100 zucchero di canna
1 uova
gr 20 zucchero a velo vanigliato
1 bustina lievito
pizzico di sale

Ingredienti per la farcia
4 mele frullate (io uso la polpa scartata dell’estrattore)
qb cannella
ml 50 di latte (potete usare latte vegetale io consiglio riso mandorla)
1 uovo

Procedimento:
Iniziate con il mettere le farine, zucchero, un pizzico di sale e il burro nella planetaria. Amalgamate il tutto poi aggiungete l’ uovo ed il lievito (evitate di lavorare troppo la pasta altrimenti potrebbe risultare appiccicosa), mettere 30′ in frigo a riposare avvolta nella pellicola alimentare. Mettete l’uovo, zucchero vanigliato ed il latte in una boule e sbattete leggermente con la frusta a mano, ed infine aggiungete le mele.
A questo punto la pasta sarà pronta: prendete 2 fogli di carta forno, mettete la pasta al centro e stendetela inizialmente con le mani, poi con il mattarello (dovrà avere uno spessore di 1cm). Adagiate la pasta con la carta forno nella teglia,togliete la carta superiore e pareggiate i bordi frastagliati . Una volta stesa e messa sulla teglia, bucherellate leggermente la base con la forchetta e stendete e versate il composto di mela. Con la pasta rimasta formate delle formine da posizionare sulla crostata.


Preriscaldate il forno a 170° ed infornate per 40 minuti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...