Stelle di farro integrale con salmone

Come tutte le ricette anche questa è mia e devo dire che è nata per caso, sono molto soddisfatta del risultato finale.

 

 

Stelle di farro integrale con salmone

Ingredienti per 4 persone
la sfoglia
gr 300 farina di farro integrale
gr 50 semola di grano duro
3 uova
gr 5 pistilli di zafferano
1 uovo per spennellare la pasta

la farcia
gr 250 ricotta di mucca
gr 60 mascarpone
gr 150 salmone fresco

Condimento
qb burro (circa 80gr)
qb prezzemolo
pepe nero (facoltativo)

Procedimento
Come prima cosa mettete a bagno i pistilli di zafferano con un cucchiaio d’acqua calda per farli ammorbidire.

Cuocete il salmone in una padella antiaderente senza olio, una volta cotto lasciatelo raffreddare, spinatelo e con le mani sbriciolatelo, in questo modo nel caso ci fosserò rimaste delle spine ve ne accorgerete.

20161215_181626

Mettete a fontana le farine ed al centro le uova con lo zafferano e l’acqua ed impastate (volendo potete usate anche la planetaria). L’impasto dovrà risultare omogeneo ed elastico, lasciatelo riposare 10 minuti coperto.

Mentre l’impasto riposa, preparate la farcia mescolando assieme la ricotta,mascarpone e salmone ed aggiustate di sale.

Riprendete la pasta ed iniziate a tirarla con il mattarello, oppure con la macchina per la pasta. Una volta tirata la sfoglia sottile, mia nonna mi diceva sempre “quando vedi la mia ombra attraverso la pasta vuol dire che sei arrivata al punto giusto”. Ritagliate delle strisce (vedi foto), prendete un’uovo e sbattetelo leggermente, con un pennello bagnate la sfoglia ed iniziate a mettere la farcia ben distanziata. Prendete una seconda striscia di sfoglia sovrapponetela alla prima, facendo una leggera pressione con le mani per togliere l’aria rimanendo vicino alla farcia e facendo aderire bene i bordi. Infine tagliate la sfoglia a forma di stella con un’apposita formina.

Mettete una pentola capiente con acqua e salate,cuocete le stelle, a parte fate sciogliere il burro ed aggiungete il prezzemolo. Una volta cotte le stelle saltatele con il condimento e servite calde a piacere aggiungete pepe nero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...