Estratto arance mela cavolo viola

Questo estratto ha un abbinamento curioso, il cavolo arancia e mela un abbinamento carico di vitamina C !

Cerco di giocare con i colori ed i vari abbinamenti, per i miei estratti cerco sempre di alternare la frutta in questo modo riesco per me e la mia famiglia a variare il più possibile cercando di “mangiare” tutta la frutta e verdura come in questo caso che ho aggiunto il cavolo rosso.

Gli scarti dell’estratto potete riciclarlo, ad esempio se dividete gli ingredienti estraendoli uno per volta:

Cavolo rosso,  potete saltarlo in padella con uno scalogno, olio ed un pizzico di sale per qualche minuto e mangiarlo come contorno oppure inserirlo in una semplice frittata.

Mela, potete aggiungerla allo yogurt, oppure un pizzico di cannella un cucchiaino di miele e mangiarla come mousse, aggiungendo della frutta secca oppure esiccata come uvetta o bacche di goji.

Arance, come la mela si può mangiare al cucchiaio, ma si può inserire nei dolci (clicca link torta cioccolato e arance)

Basta con le chiacchere, vi lascio alla ricetta e fatemi sapere come vi siete trovati oppure raccontatemi la vostra versione!
Seguitemi vi aspetto su Facebook ed Instagram vanessa_chef

Infilate il grembiule, lavatevi le mani che iniziamo…

Ingredienti per un estratto:

1 mela media (propietà della mela)
1 arancia  (preferisco le navel propietà)
100gr cavolo viola (propietà della mela)

Preparazione:

Lavate bene la frutta e verdura, pelate le arance, la buccia renderebbe l’estratto amaro.
Immergere in acqua fredda le foglie del cavolo per migliorare estrazione.
Eliminate il picciolo alla mela e tagliate a pezzi

Inserite la mela di segioto il cavolo ed in fine l’arancia in questo modo avendo più succo l’arancia farà scivolare il tutto.

L’etrattore quando si decide di acquistarlo la prima cosa da cercare è la praticità  nel montarlo e pulirlo, questi due fattori saranno decisivi per usarlo spesso.

Io faccio l’estratto circa una volta ogni due giorni, ho trovato una caraffa sottovuoto  molto comoda che può stare in frigorifero l’estratto senza cambiare sapore.

___________________________♥_____________________________

Se provate la ricetta e volete condividerla con me usate i tag #vanessa_chef  #cucinaconlavan vi aspetto su Facebook ed Instagram

Non mi resta che salutarvi, vi aspetto per la prossima ricetta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...