Torta salata broccoli e zucca

il
Torta salata broccoli e zucca con brisè all’olio

La Pasta brisè è un impasto base tipico della cucina francese, utilizzato per piatti dolci o salati. La pasta brisè è un impasto veloce e molto versatile, dona ai piatti una base soffice e croccante al tempo stesso.
E’ diventato un classico nella mia cucina usare per torte salate o gallette la brisè o pasta per pizza, in questo modo rende la torta salata più leggera.

Allacciate il grembiule, vi lascio alla ricetta e fatemi sapere come vi siete trovati oppure raccontatemi la vostra versione!
Seguitemi vi aspetto su Facebook ed Instagram vanessa_chef

Ingredienti pasta brisè (stampo diametro 24cm)
Se volete velocizzare i tempi potete usare anche quella già pronta

200gr farina di farro (potete usare anche 00)
100gr burro freddo
qb sale fino
qb acqua fredda ( circa 60ml)
5gr di lievito istantaneo

Ingredienti per il ripieno
300gr di broccoli
150gr zucca
100gr patate
50gr di porro
1 cucchiaio di curcuma
1 zenzero
qb sale fino
qb olio evo
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano

 

Iniziate con il pulire e lavare le verdure e tagliatele a pezzi piccoli.

Soffriggete in una padella con olio il porro ed aggiungete le verdure, salate e lasciate cuocere il tutto aggiungendo un po’ d’acqua fino a cottura ultimata.

Una volta cotte le verdure lasciate intiepidire e schiacciatele con una forchetta oppure lo schiaccia patate.

Mettete il tutto in una ciotola ed aggiungete la curcuma, zenzero, pepe nero, parmigiano ed un uovo ed amalgamate il tutto.

Preparate la pasta brisè, potete impastare a mano mettendo il burro, farina, sale e lievito in una ciotola ed impastate, aggiungendo a filo l’acqua fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Avvolgete la pasta brisè in una pellicola alimentare e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti.

Passati i 30 minuti, prendete la pasta brisè e stendetela aiutandovi con un pizzico di farina formando una forma tonda.

Mettete la pasta brisè stesa in una teglia con carta forno (oppure ungete ed infarinate la teglia) mettete al centro il ripieno e stendetelo, con la pasta rimasta fate dei decori.

Spennellate con uovo e curcuma.

Preriscaldate il forno a 170 gradi per 25/30 minuti in funzione ventilato oppure statico a 180 gradi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...