PISELLI IN UMIDO

PISELLI STUFATI E UOVA

Piselli in umido é un contorno semplice da prerarare, questa volta ho voluto trasformarlo in un secondo aggiungendo le uova,  si puó trasformare anche in un piatto unico completando con riso speziato.
Potete usare in stagione i piselli freschi, ma vanno bene anche quelli surgelati.

CURIOSITA’
Non avrei mai immaginato che un semplice legume come i piselli avesse tante particolaritá, i piselli contengono FITOESTROGENI,una sostanza simile agli estrogeni femminili, sono alleati nel periodo della menipausa

Rispetto ad altri legumi sono meno ricchi di amido e sono piú digeribile anche per chi soffre di colite.
Hanno pochi grassi e calorie, contengono molte proprietà come ferro, zinco,  fosforo, calcio, potassio, vitamina A, Vitamina B1, Vitamina C.


Vi lascio la ricetta, allacciate il grembiule che iniziamo a cucinare!

INGREDIENTI
500gr di piselli
1 cipollotto o cipolla bianca
4 uova sode
qb olio d’oliva
qb sale
A piacere potete aggiungere spezie  come curry, cumino.


Procedimento
Tagliate il cipollotto anche parte verde e mettetela a cuocere assieme si piselli, aggiungendo 300ml di brodo vegetale ed in cucchiaio  di concentrato di pomodoro e lasciando cuocere per 15 minuti circa. A parte bollite le uova e privatele del guscio, a fine cottura aggiungete ai piselli.


LA CUCINA È FANTASIA, PASSIONE E CURIOSITÀ, È COME UN VESTITO CHE OGNUNO DI NOI PUÒ CUCIRSI ADDOSSO. QUESTA RICETTA È LA BASE, MA POTETE VARIARE SECONDO I VOSTRI GUSTI.

Aspetto le vostre creazioni anche sulla mia pagina  Instagram ,  se provate la ricetta e condividetela e taggatemi   vanessa_foodandfamily

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...