Natale – Albero salato di spinaci ricotta

Questa ricetta è molto semplice la faccio tutto l’anno ma in base al periodo cambia forma in questo caso si è trasformata in un albero di natale.

La ricerca delle materie prime

Cerco di usare nelle mie ricette prodotti semplici e freschi, possibilmente non raffinati.
Ho iniziato questo percorso dopo anni di varie diete fino a capire che non è importante la dieta in se per dimagrire ma per star bene fisicamente.
Spesso mangiamo e non ci nutriamo, usando prodotti “già morti” in partenza non possiamo prendere energia da loro per questo motivo anche un semplice albero di natale salato si trasforma in energia buona per il nostro corpo dando soddisfazione anche alla vista ed al palato.

Giorgio il mio aiutante

Spesso, anzi sempre cucino con i bambini in questo modo riesco apreparare e loro non sono in giro a combinare guai per casa, Giorgio è il mio aiutante per il cibo salato, Matilde per i dolci e Giacomo essendo già grande ormai come mio sostituto in cucina. Giorgio se vede che prendo la scatola di alluminio modellabile alladino arriva di corsa ed è lui spesso che mi aiuta a trasformare alladino in un a teglia, in questo caso Giorgio mi ha costruito la teglia a forma di albero di natale.

love alladino natale

Come abbiamo cotruito l’albero di Natale con Alladino

Inizialmente su di un cartone Giorgio ha disegnato la sagoma dell’albero di natale, io l’ho ritagliata, volendo potete stampare su carta e riportarla su cartone

Strappate un foglio di alluminio alladino in base alla lunghezza della sagoma, con le mani iniziate a modellare il vostro albero di natale.

Infilate il grembiule, lavatevi le mani che iniziamo

Ingredienti pasta brise senza burro

250gr Farina di farro integrale
35gr olio d’oliva estra vergine ( l’olio è un regalo che mi fa per natale mio fratello, coltiva le olive nella sua tenuta a Noto in Sicilia)
80ml acqua
( l’acqua aggiungetela un pò alla volte in base all’umidità della farina può cambiare)
1/2 cucchiaino di sale
un pizzico di bicarbonato

Preparazione

Consiglio di impastare a mane la pasta brise.
Formate una fortana al centro del tagliere, oppure potete usare una ciotola capiente.
Mescolare insieme olio, mezzo cucchiaino di sale fino e 1/2  acqua, aggiungere il liquido alla farina, iniziate ad  impastare finché si avrà un panetto omogeneo. Far riposare il panetto in frigo e avvolto con pellicola per circa 30 minuti.

Passati i 30′ la  pasta brisèe è pronta.
Stendetela tra due fogli di carta forno con uno spessore di 1cm circa, appoggiate la vostra teglia a forma di albero di nalate e ritagliate la pasta rimanendo più larghi con il taglio rispetto alla teglia. Ungete la teglia, stendete la pasta brisè, aggiustando i bordi con la punta di una forchetta.

Ingredienti per il ripieno

300gr si pinaci lessati
250gr di ricotta di mucca
3 uova intere
2 cucchiai di parmigiano
qb sale

Procedimento
Unite gli spinaci con la ricotta, il sale, il parmigiano mescolate il composto ed infine unite le uova.

 


Preriscaldate il forno a 170°.
Versate il composto nella teglia con la pasta brisè, cuocete per 20′ circa.
si può servire calda, ma volendo si può anche preparare il giorno prima e mangiare a temperatura ambiente.

Per le foto l’ho preparata e lasciata raffreddare, sperando di mangiarla il giorno dopo ma come avete potuto vedere nella foto di copertina Giorgio non è riuscito ad aspettare!!!

Non mi resta che salutarvi, vi aspetto per la prossima ricetta!! 

_______________________________♥______________________________

Se provate la ricetta e volete condividerla su instagram mi trovate come vanessa_chef

usate i tag #vanessa_chef  #cuciaconlavan vi aspetto su Facebook ed Instagram

In collaborazione con Materie plastiche cotti e Molino Bassini

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...