Torta di mele – zenzero e farro senza lattosio

La torta di mele, in tutte le sue forme, è uno dei miei dolci preferiti; se poi è accompagnata da gelato alla crema è felicità pura.

Le mele che vedete nella foto sono una varietà antica. Ormai mi conoscete e quindi non posso ripetere ricette, devo sempre cambiarle o aggiungere qualche ingrediente, insomma parto con l’idea di una ricetta e finisco per stravolgerla! Anche in questo caso ero partita con una torta di mele classica poi ho modificato gli ingredienti togliendo latte, burro per farla senza lattosio.
Ricordo quando ero bambina che la mia vicina di casa ne sfornava di continuo, io giocavo con sua figlia ed a merenda spesso ci offriva questa torta , fatta in modo tradizionale , ricordo molto bene il sapore e quando ne sento il profumo ritorno a quelle domeniche pomeriggio d’autunno.

2017_10 dolce tortamelenoci

Adesso basta con le chiacchere! Vi lascio alla ricetta, ovviamente aspetto le vostre versioni della torta di mele.

Ingredienti

5 mele medie (ho usato la varietà Golden)
300gr Farina farro Molino Bassini
3 uova intere
250gr zucchero di canna
100ml olio semi  (arachidi)
5gr zenzero fresco grattuggiato
lievito per dolci
10 noci

Procedimento:

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine di circa 1/2 cm, aggiungete lo zenzero e mescolate.
Aprite le noci (cercando di non rompere i gherigli) .
Accendete il forno a 170° statico.
Montate le uova con lo zucchero usando le fruste elettriche o una planetaria per 5 minuti circa fino a che diventino gonfi e spumosi.
Una volta montate le uova incorporate lentamente l’olio, la farina (precedentemente setacciata) ed il lievito , mescolate con una frusta a mano con movimenti dall’alto verso il basso, in questo modo eviterete che il composto si smonti.
Versate il composto nella teglia ed inserite le fette di mele “a coltello”, infine aggiungete le noci in superficie.

Fate cuocere la torta a 170° per 35/40 minuti, controllando con lo stecchino la cottura prima di sfornarla.

Come costruire la teglia tonda con alluminio modellabile

Prendete due fogli di alluminio, uniteli al centro per avere i bordi alti. Iniziate a dare la forma tonda, volendo potete aiutarvi con un piatto o un cartoncino, infine ripiegate i bordi verso l’esterno.
Potete ungere la teglia oppure inserire la carta forno.

La teglia per la torta di mele l’ho creata io, usando “Alladino ” un alluminio modellabile con cui creare qualsiasi teglia usando un semplice rotolo, un bel prodotto, resistente, modellabile ed anche divertente, prodotto da Materie plastiche Cotti, che potete trovare in tutti i supermercati Coop.

Per la farina  mi affido al Molino Bassini da ormai più di un anno, oltre agli ottimi prodotti mi piace la loro storia fatta di tradizione e qualità.

Se provate la ricetta e volete condividerla con me usate i tag #vanessa_chef  #cucinaconlavan vi aspetto su Facebook ed Instagram

Non mi resta che salutarvi, vi aspetto per la prossima ricetta!!!

__________________________________________♥____________________________________________

In collaborazione con Materie plastiche cotti e Molino Bassini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...